Unione Europea - Fondo sociale europeo Ministero del lavoro e delle politiche sociali Regione Liguria

La Comunità Europea finanzia ormai da anni progetti che stimolino la diffusione della cultura della parità fra donne e uomini nell’ambito lavorativo. Molte regioni italiane hanno già messo in atto politiche atte ad affrontare una situazione irrisolta che tuttora grava pesantemente sulle lavoratrici: far fronte sia agli impegni di lavoro che ai compiti di cura di sé e della famiglia.
In questo senso anche la Regione Liguria nel 2002 ha indetto un Bando per utilizzare i fondi europei, configurando un piano d'azione per la diffusione della cultura e delle pratiche di parità sul territorio ligure e genovese in particolare.

BUG La Biblioteca Universitaria di Genova

La Biblioteca Civica “V. Berio” BERIO

CDLC Il Coordinamento Donne Lavoro Cultura

Poliedra - Progetti Integrati POLIEDRA

partecipano al progetto

I tempi delle donne, i tempi della città

finanziato dalla Regione Liguria
Programma Operativo Regionale (POR)
Fondo Sociale Europeo (Obiettivo 3, 2000-2006, Misura E1- obbiettivi di parità)

Il progetto, rivolto in particolare alle lavoratrici e ai lavoratori delle due biblioteche partner, si articolerà in tre fasi:

  1. somministrazione di un questionario e relativi “focus group” di approfondimento (mese di settembre-ottobre 2003);
  2. tre incontri - seminari con esperte di vario tipo, al fine di chiarire ed affrontare insieme le complesse tematiche coinvolte nella conciliazione tra tempi di lavoro e di vita (mesi di settembre e ottobre), a cura del CDLC
  3. presentazione dei risultati scaturiti dalle prime due fasi e formulazione, in un incontro pubblico rivolto in particolare ad amministratori, dirigenti e funzionari sindacali, di proposte per l'attivazione di buone prassi e trasformazioni nell'organizzazione del lavoro, orientate alla conciliazione dei tempi di vita delle lavoratrici e dei lavoratori (mese di febbraio 2004).



 


Torna alla Homepage del CDLC