ritorna all'indice

Associazione Artemisia
Via del Mazzetta 1/int.
50135 Firenze
Tel. 055/602311 - 601375
Fax 055/603234
e-mail:artemisia@fol.it , cfranci@fol.it


Data di fondazione

Novembre 1991

Forma istituzionale e struttura

Associazione di volontariato Settori:
A) Intervento nei casi di maltrattamento e abuso sessuale in danno di minori e sugli effetti a lungo termine del maltrattamento e dell'abuso sessuale subito in età minore.
B) Intervento in casi di maltrattamento fisico, psicologico, economico e violenza sessuale su donne adulte


Composizione, caratteristiche del gruppo

L'Associazione è suddivisa in una équipe di operatrici consulenti e in un'altra di operatrici volontarie. Le due équipe sono formate da: psicologhe, psicoterapeute, operatrici di accoglienza, avvocate, insegnanti, psicopedagogiste, educatrici.

Finalità del gruppo

Offrire consulenze specializzate alle donne e a bambini/e con problemi di maltrattamento e abuso sessuale.

Sede: struttura e attrezzature

Sono attive due linee telefoniche per la raccolta delle segnalazioni:
- 055/601375 sulla violenza alle donne
- 055/601375 sulla violenza all'infanzia e per adulti vittime di violenza in età minore
Si effettuano colloqui e consulenze specialistiche, quest'ultime anche su richiesta dei Tribunali, delle Forze dell'ordine e dei Servizi sociosanitari.
Sono attivi gruppi di autoaiuto guidati per adulte e per bambini/e vittime di violenza assistita.
E' aperta una casa-rifugio per l'accoglienza di donne maltrattate con i/le loro figli/e.
E' attivo un Centro di documentazione.


Collegamento con reti informatiche

L'Associazione è socia della Rete Lilith


Orari di apertura

dal lunedì al venerdì h. 10.00 - h. 18.00


Caratteristiche dell’utenza

Donne adulte e minori con problemi di maltrattamento e/o abuso sessuale.

Corsi professionali

· Corsi di formazione per operatori ed operatrici dei settori sociale, sanitario, salute mentale, forze dell'ordine, insegnanti, volontari, Centri antiviolenza e comunità di accoglienza.

Pubblicazioni

Associazione Artemisia con il Patrocinio dell'assessorato alla Pubblica Istruzione-Progetto Donna del Comune di Firenze, La violenza sessuale su minori all'interno della famiglia,Quaderno n.1 di Artemisia, 1993
· Intervento su "Il rapporto madre-figlia nei casi di abuso sessuale", Roberta Luberti, in "L'ordine simbolico della madre- Atti del seminario con Luisa Muraro", Ed. Il Giardino dei Ciliegi, Firenze, 1993
· "L'esperienza di un gruppo di self-help per donne vittime di abuso sessuale durante l'infanzia e l'adolescenza" , Roberta Luberti, in Cristina Roccia e Claudio Foti (a cura di) "Abuso sessuale sui minori, prevenzione, trattamento ed educazione sessuale", ed. Unicopli, Milano, 1994
· "Gli effetti sulle donne adulte dell'abuso sessuale subito in età minore", Roberta Luberti, in AA.VV. "Uscire dal Silenzio", Atti del Convegno di Grosseto, 4 marzo 1996, Amministrazione Provinciale di Grosseto - Centro Pari Opportunità tra Uomo e Donna
· "....E POI DISSE CHE AVEVO SOGNATO. Violenza sessuale intrafamiliare su minori. Caratteristiche del fenomeno e modalità di intervento" a cura di Roberta Luberti e Donata Bianchi, Quaderno n.2 di Artemisia, Edizioni Cultura della Pace, 1997.
· "Le Forze dell'Ordine e il primo intervento di accoglienza alle donne che hanno subito violenza", a cura di N. Livi Bacci, Quaderno n.3 di Artemisia, 1998
· Intervento su "Violenza e Associazionismo", Roberta Luberti , in Corrado Bogliolo (a cura di) "Bambini e violenza. Dalle dinamiche familiari all'evento sociale", ed. Del Cerro, Pisa 1998.
· "Alcune riflessioni sull'intervento nei casi di abuso sessuale", Beatrice Bessi e Roberta Luberti , in "Deve essere stata colpa mia ", Gruppo sulla violenza ai minori della Casa delle Donne per non subire violenza di Bologna (a cura di), ed. Casa delle Donne per non subire violenza, Bologna, 1999
· "Esperienze di intervento sull'abuso sessuale e maltrattamenti in età minore", Donata Bianchi, in AA.VV. "Storie finite in una storia infinita", Atti del Convegno di Ferrara 6/7 novembre 1998, Comune di Ferrara, Centro Donna Giustizia
· "Il bambino e le sue case. Abuso sessuale: un percorso per rompere il silenzio.", di Beatrice Bessi e Roberta Luberti, in Analisi dei segni n.14 anno 18, 1998
· Beatrice Bessi, Vanna Del Buono, Nicoletta Livi Bacci e Roberta Luberti relazioni al convegno "Dare cittadinanza ai diritti inespressi", in Atti del Convegno, Comune di Firenze, Provincia di Firenze, 1999
· "Adulte che hanno subito in età minore abuso sessuale intrafamiliare", in Il dramma dell'abuso sessuale sui bambini, Roberta Luberti, in "Il dramma dell'abuso sessuale sui bambini", AA.VV., Centro Studi Hansel e Gretel, Torino, 1999
· Maltrattamento e violenza alle donne: dinamica ed effetti a breve e lungo termine, Teresa Bruno, in "Il seme e l'albero", Carocci Editore. Roma
· Compresenza di violenza familiare sulle donne e uso di alcol. Importanza di una precisa rilevazione per la programmazione di interventi efficaci, Teresa Bruno, in Atti del Convegno "l'alcol nell'universo femminile", De Nicola Editore. Napoli


Iniziative prodotte

· Attività psicoeducative con bambini e bambine, ragazzi e ragazze sui temi della violenza, dell'identità di genere e l'educazione socioaffettiva.
· Partecipazione a campagne di informazione sulla violenza domestica e a progetti di documentazione, informazione e ricerca.

Consulenze
A1) Servizi nei casi di maltrattamento e abuso sessuale su minori
- Raccolta delle segnalazioni
- Consulenza ai segnalanti
- Consulenza psicologica e sociale
- Psicodiagnosi
- Consulenze tecniche per i tribunali
- Assistenza ai giudici durante le audizioni protette
- Consulenza e sostegno psicologico ai familiari
- Valutazione delle capacità genitoriali
- Percorsi socioeducativi individuali e di gruppo in sede e "home visiting" a sostegno della genitorialità
- Terapie
- Terapia familiare
- Gruppi per bambini vittime di violenza assistita
- Accoglienza dei bambini nel momento dell'entrata con la madre nella casa-rifugio
- Consulenza legale
- Consulenze agli operatori e alle operatrici di vari settori di intervento

A2) Servizi di supporto a donne adulte vittime di abuso e maltrattamento in età minore.
- Percorsi terapeutici individuali e di gruppo
- Percorsi socioeducativi individuali e di gruppo in sede e "home visiting" a sostegno della genitorialità
- Consulenza psichiatrica
- Supporto al reinserimento socio-lavorativo
- Consulenza legale

B) Intervento in casi di maltrattamento fisico, psicologico, economico e violenza sessuale su donne adulte.
Servizi attivati :
- Hot line telefonica per le richieste di aiuto
- Colloqui di accoglienza
- Lavoro di rete con agenzie del territorio e altre associazioni
- Consulenza per l'inserimento lavorativo
- Colloqui psicologici
- Gruppi di auto aiuto
- Accompagnamento in tribunale
- Rielaborazione del trauma in casi di stupro
- Colloqui con consulenti finanziarie
- Consulenze legali


Progetti futuri

Corsi di formazione. Progetti sulla documentazione e l'informazione.

Rapporti con le Istituzioni e finanziamenti

Comune di Firenze
Provincia di Firenze
Regione Toscana
Altri comuni e Aziende sanitarie


Contatti con il territorio

Servizi sociosanitari
Scuole
Tribunali
Forze dell'Ordine
Ospedali
Comunità
Associazioni di donne
Università
Aderiamo al CISMAI (Coordinamento italiano dei Servizi contro il Maltrattamento e l'Abuso dell'Infanzia), alla Rete dei Cetri antiviolenza, al Coordinamento regionale dei gruppi di Auto e Mutuo Aiuto (AMA) e alla Rete di donne in Toscana (coordinamento regionale degli Archivi e dei Centri di documentazione pubblici e privati)
L' Associazione Artemisia è membro del Tavolo Permanente sul maltrattamento e l'abuso all'infanzia promosso dal Comune e dalla Provincia di Firenze.



Documento a cura di Maria Grazia Negrini: negrini@women.it
Aggiornato il 25/11/2002
Copyright © 2002 CENTRO/BIBLIOTECA DELLE DONNE di Bologna